Verso un nuovo modello di valutazione delle prestazioni

30.01.2024

Nell'ambiente lavorativo contemporaneo, le valutazioni delle prestazioni non sono più un semplice mezzo per giudicare i dipendenti, ma un'opportunità per potenziare le loro capacità e contribuire a un ambiente di lavoro più equo. Basandosi sui dati del “2023 Workplace Equity Trends Report“ di Syndio e sulle tendenze emergenti nel management delle prestazioni, esploriamo come le aziende possono adottare questi cambiamenti.

Valutazioni basate sui progetti
In un contesto di lavoro sempre più progettuale, la valutazione delle prestazioni sta diventando specifica per progetto. Questo metodo fornisce feedback diretti e incentivi basati sulle performance individuali in ogni progetto, incentivando un lavoro di qualità e una maggiore responsabilizzazione. Si valutano i risultati ottenuti e i feedback da colleghi e clienti, creando un collegamento trasparente tra prestazioni e compensazione.

Integrazione di obiettivi personali e professionali
Una tendenza emergente è l'integrazione degli obiettivi personali dei dipendenti con quelli professionali. Gli obiettivi personali, come il benessere e l'acquisizione di competenze non direttamente legate al lavoro, diventano parte integrante delle valutazioni. Questo approccio riconosce i dipendenti come individui a tutto tondo, contribuendo a un maggiore coinvolgimento e soddisfazione lavorativa.

Automazione del feedback e dello sviluppo
L'automazione gioca un ruolo sempre più significativo nel fornire feedback e opportunità di sviluppo. Tecnologie avanzate di monitoraggio della produttività e analitiche dei dati aiutano i dipendenti a comprendere le proprie performance e aree di miglioramento. In futuro, questi strumenti automatizzeranno ulteriormente i processi di feedback, fornendo riscontri tempestivi e basati sui dati.

Ruolo evoluto dei manager
Con la crescente autonomia dei dipendenti nella gestione delle proprie prestazioni, il ruolo dei manager sta evolvendo. Si sposta l'attenzione dalla gestione delle prestazioni al supporto del percorso di carriera e dello sviluppo dei talenti, fornendo risorse per affrontare situazioni lavorative complesse e aiutare i dipendenti nelle decisioni sui prossimi progetti e competenze da sviluppare.

Gestione delle prestazioni di squadra
In ambienti di lavoro ibridi e distribuiti, la gestione delle prestazioni di squadra sta emergendo come un focus a sé stante. Le squadre devono collaborare attivamente per monitorare i progressi e migliorare sia le performance specifiche del progetto che la dinamica di squadra. Questo richiede strumenti e risorse per valutare aspetti cruciali come l'inclusività, la coesione e la centralità del cliente.

In conclusione, il passaggio a un nuovo modello di valutazione delle prestazioni riflette un cambiamento culturale verso un ambiente di lavoro più umano e centrato sulla persona. Adottando questi cambiamenti, le aziende non solo promuovono l'equità sul posto di lavoro, ma creano anche un ambiente di lavoro più motivante e produttivo.

Fonti

“2023 Workplace Equity Trends Report” di Syndio
“Performance management outlook 2023: The shift towards performance enablement“ di Talent Management

Artisti e spazi di vendita condivisi

Qualche anno fa diventò virale un articolo scientifico diffuso dalla Harvard Business Review che comparava le botteghe artistiche rinascimentali del…

13.06.2024

Le regole della casa

Ogni spazio di coworking ha delle regole proprie, riguardanti la struttura stessa dell’edificio che ospita gli spazi e le aree…

26.04.2024

I numeri del coworking

Gli spazi di coworking hanno dimostrato una grande resilienza nonostante l’ovvia idea che le restrizioni sanitarie potessero farne crollare del…

26.03.2024

Il quiet quitting in Italia

Nella sua consueta Employer brand research focalizzata sull’Italia, Randstad ha trattato in modo specifico il fenomeno del quiet quitting intervistando…

19.03.2024

L’impatto dell’IA nel mondo del lavoro

La pervasività dell’intelligenza artificiale nella nostra vita desta preoccupazioni più che giustificate. I grandi centri di ricerca internazionali hanno provato…

28.02.2024

Il futuro del recruitment nel 2024

Nel 2024, l’acquisizione di talenti sta subendo un’evoluzione significativa, con una maggiore enfasi sull’integrazione della tecnologia, l’adozione di un approccio…

31.01.2024